Updated 31 luglio 2016, h. 23.40

—————————————————————————————-

15 luglio 2016

Non basta dire “Siamo tutti Nizzardi” (anche se per noi italiani è vero, più che mai); o “Pregate per Nizza”.
CERCARLI. TROVARLI. UCCIDERLI.

L’unico Nazareno-bis in cui creda, personalmente, è Quello che tornerà nella gloria a giudicare i vivi e i morti.

http://www.liberoquotidiano.it/sondaggi/sondaggi/11929649/berlusconi-renzi-nazareno-bis-patto.html

Com’è possibile che il negazionismo sulla Shoah comporti la galera e l’apologìa del jihad, verso la Soluzione Finale, prosegua indisturbata?

———————————————————————————————————

Il titolo del collage era già in embrione da ieri, prima di Nizza, per esprimere empatìa con questo disegno satirico di Alfio Krancic sul Giornale:

14 luglio 2016

VIALE MUEZZIN.

Viale Muezzin 13715966_10154304710357459_7944232330762909317_n

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/cos-rai-ci-educa-allaccoglienza-boom-show-su-islam-e-1283594.html
Rai-madan, tutta la sharia della Tv.
A che ora è la nuova fiction integrazionista, “Don Maometteo”?
(MV)
———————————————————————————————————

09 luglio 2016

Greg Abbott
9 luglio alle ore 4:26 ·

The Governor’s Mansion is lit blue to honor the police officers killed in Dallas. ‪#‎BackTheBlue

Back To Blue 13606462_10157164303300088_6292797692818037797_n

God bless the Texas Governor Mr. Gregory Wayne Abbott: MV)

“Rambo” terminated by “RoboCop”.

A tutti coloro che – di qua e di là dall’Atlantico – vomitano l’infame acronimo “Acab”, dedico un mio sereno acronimo di risposta:
– RIHAD.

http://www.secoloditalia.it/2013/12/col-volo-di-stato-per-andare-ospite-a-ballaro-la-serracchiani-si-difende-cosi-fan-tutti/
“Così fan tutti”?! Hanno già arrotolato la loro sbandierata «DIVERSITÀ»?

http://www.secoloditalia.it/2016/06/dopo-batosta-renzi-ci-ripensa-se-perdo-referendum-non-ne-vado/
Chi ha già tradito la “parola di boy scout” arraffando il potere istituzionale SENZA passare per le urne, potrebbe non tradirla restandovi abbarbicato NONOSTANTE il responso delle medesime?

10 luglio 2016

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/fermo-governo-ai-funerali-e-vittime-dacca-1281893.html
«’A Livella», la Morte parificatrice, è poesia di un nobile Comico.
Non prosa di miserabili buffoni.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/sui-nostri-martiri-calato-vergognoso-silenzio-1281917.html
BLACK LIVES MATTER. AND NOTHING ELSE MATTERS.
“Morire per Danzica?”, ci fu chi se lo domandò, quanto meno.
“Morire per Dacca”, neppure la domanda.

SAM JACKSON 13606964_1711893802406687_6870509272995372110_n
“Il cammino dell’uomo timorato è minacciato da ogni parte dalle iniquità degli esseri egoisti e dalla tirannia degli uomini malvagi. Benedetto sia colui che nel nome della carità e della buona volontà conduce i deboli attraverso la valle delle tenebre, perché egli è in verità il pastore di suo fratello e il ricercatore dei figli smarriti. E la mia giustizia calerà sopra di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare e infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome è quello del Signore quando farò calare la mia vendetta sopra di te.”

SOONER IS BETTER.
(MV)

http://www.ilpopulista.it/news/9-Luglio-2016/2626/feltri—il-governo-vuol.html
“… e anche alla svelta”.

http://www.ilpopulista.it/news/9-Luglio-2016/2615/voltafaccia-della-boschi—il.html
Io non posso riprodurre sempre una copertina storica del settimanale Cuore, sulla faccia dei nostri governanti: chi mi segue la consideri ormai “di default”.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/boldrini-dobbiamo-essere-tutti-femministi-specie-uomini-1281985.html
Ma che abbiamo fatto di così grave, in un’altra vita? Il fascismo non basta a spiegare tutto questo.
Prenderemo lezioni di femminismo dai suoi protetti islamici, in qualche madrassa o magari via Skype.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/fermo-i-funerali-emmanuel-anche-laggressore-vittima-1282064.html
(10/07/2016) Sì, on. Kyenge, c’è chi usa il razzismo per i voti. Ma questa non era l’occasione per un coming-out.
(11/0772016) Ma la Kyenge antirazzista è la stessa che, pochi giorni fa, tuonò “Un giorno avremo la maggioranza“?

11 luglio 2016

http://www.ilgiornale.it/news/politica/passerella-stato-ai-funerali-finta-emergenza-razzismo-1282179.html
LE PRÈFICHE PC: in servizio permanente effettivo e prontezza operativa, rigorosamente a senso unico.

Per le 10 Vittime (una nel grembo materno) della sadica barbarie di Dacca, un minuto di raccoglimento in Italia-Germania.
Il resto è omertà.

13 luglio 2016

http://www.ansa.it/usa_2016/notizie/italia/2016/07/11/italia-accoglie-detenuto-guantanamo-usa-grati_d73aff26-8fff-44a6-b668-d1098ded8412.html
Tutto molto bello. Ma nel pezzo non si dice in quale Ateneo.

Niente gessetti, anzi il contrario: un’immensa “cimosa” di regime.
http://www.qelsi.it/2016/dacca-per-gli-italiani-niente-

————————————————————————————————-

15 luglio 2016

http://www.liberoquotidiano.it/news/sfoglio/11929745/francia-eroina-donna-poliziotto-ucciso-attentatore-.html
#BackTheBlue #BlueSteel
(MV)

http://www.ilgiornale.it/news/politica/gino-strada-si-deve-agire-pace-e-non-vendetta-1284784.html
Il pacifismo, storicamente, è solo un atteggiamento da struzzo che cede la strada al passo dell’oca.

Sacrosanta, la condanna di abusi pedofili in àmbito religioso.
Ne vorrei una pari contro gli infanticidî plurimi, dettati da un’altra fede.

… Ho condiviso un Link, prego, con la maiuscola: JOHN Link.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/fermo-laccusa-ai-nigeriani-vogliono-ammazzare-lultr-1284643.html
Gli sputasentenze dovrebbero andare a nascondersi; facendo sembrare il Witness(es) Protection Program una vetrina di Amsterdam.

16 luglio 2016

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/fermo-l-testimone-ora-accusa-ad-aggredire-stata-chiniary-1284841.
Ma almeno vedere “Rashomon”, prima di sputare sentenze inappellabili come quelle delleTre Parche…!

Questo sofisma del “radicalizzarsi”, in riferimento a sadici stragisti subumani, suona oltraggioso per il Leader nonviolento appena mancato.

“Radicalizzarsi”… Come fosse una trasformazione repentina, con make-up di Rick Baker, che ti rendesse “Un lupo mannaro musulmano a Nizza”.

Atteggiamento dei Leader occidentali verso il Putsch turco: prima “vAgliamo i Colonnelli”, dopo il fallimento “non vOgliamo i Colonnelli”.

Magdi Cristiano Allam con Cristina Poi

16 luglio alle ore 16:24 ·

MARCELLO SARTORI – I militari turchi non sono così evoluti. Da noi in Italia il colpo di stato realizzato nel novembre 2011, che costrinse Berlusconi a dimettersi e ci fu imposto l’uomo della grande finanza speculativa globalizzata Mario Monti, fu realizzato a suon di spread. C’è chi, come Deniz Baykal, ex segretario del partito repubblicano Chp e personaggio di spicco della politica turca, uno dei membri più anziani del parlamento di Ankara, che sostiene che il colpo di stato militare sia stato una messinscena per legittimare la dittatura di Erdogan. Se non è vero è verosimile.

Golpe 13686741_1125310950860159_4605509341898958672_n
Qui subimmo una storpiatura: “Vogliamo i Kohlonnelli”.
(Una sola, in realtà, traditrice del grande Helmut Kohl).
– MV –

Nel dilagare della barbarie teocratica islamica, le condanne “senza se e senza ma” sono state riservate alla Civiltà Democratica Inglese.

17 luglio 2016

Nessuna maggioranza (o pseudo-tale) fu in passato, è adesso e mai sarà altrettanto “silenziosa” quanto quella del cosiddetto Islam moderato.

Dio converta i cuori dei violenti che sono accecati dall’odio“.
Come non essere d’accordo? Solo che spero li converta in cibo per maiali.

Ma quale Islam, razza di sciacalli! La colpa è tutta dei videogames sanguinari, che per un povero derelitto-emarginato-sfigato possono diventare totalmente indistinguibili dalla realtà.

Carmageddon 13754580_600586546786805_4460482768416036630_n

Quando prenderemo atto che di “Duel” si tratta, e ci difenderemo come il già “Sceriffo a New York” Sam McCloud (Dennis Weaver), sarà sempre troppo tardi, per chi è stato trucidato; ma comunque meglio che mai.

Duel_US1

 

18 luglio 2016

«THE DUSK SAGA – HALF MOON».
Fanciulla si innamora di un fondamentalista; ma, anziché “Trasfórmami” (“Change me”), gli dice “RADICALÍZZAMI”.

Il lato positivo è che al prossimo derby ci risparmieranno lo stucchevole titolo “Luci a San Siro”.
In favore di “LANTERNE ROSSE al Meazza”.

L’ordine regna ad Ankara: “SALAAM, or the 120 Days of Sodom”.

Con il negazionismo sulla Shoah si entra in una galera europea.Con il negazionismo sul genocidio Armeno si può entrare nell’Unione Europea.

 

– Have you got a mission, James?
– Yes. I am to eliminate all free radicals.
– Ooh. Do be careful.

(“Never Say Never Again”, 1983; quando ancora si poteva sorridere, di quel doppio senso).

19 luglio 2016

POKEMONATE (sono all’altezza di questa)….
http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/11930771/pokemon-non-reali-pirla-si-biasin.html

Lo schermo che vi permette di vedere intorno i Pokemon, e dar loro la caccia, non vi fa accorgere dei veri mostri che dànno la caccia a voi.

Per me la prima guerra da vincere è la cyber-war, accecando il mostro.
“Deep Web” o no, mi rifiuto di pensare ad una supremazia geekadista.

20 luglio 2016

Chi c’era nel 1978 si ricorda, Jena ridens, quel “meme” sullo Statista nelle grinfie dei boia rossi.
http://www.ilgiornale.it/news/politica/vauro-vignetta-che-infama-salvini-leghista-non-umamo-1287038.html

L’Europa, ormai (o forse da sempre), è ciò che Metternich ebbe a dire dell’Italia: un’espressione geografica.

—————————————————————————————-

LA PIERRE DEL “KITIKAKA”

 

– La Riforma sì-sì-sì: si vede il marsupiooo… (in affitto)? –

 

Dopo i reprobi seguaci di Ezra Pound, che certo nascondono il moschetto dietro il libro del fascista perfetto (o almeno il manganello dietro il libello).
Dopo i finti partigiani e veri baby-boomers che, se mai abbiano visto “la macchia”, questa poteva essere solo una di caviale sul gilet di cachemire.
Dopo gli oppositori del miglior governo che la Repubblica Italiana abbia avuto dalla sua nascita, privi del minimo scrupolo a destabilizzare il primo e rendere più vulnerabile la seconda, da parte di quegli-scoppiati-che-non-c’entrano-niente-con-l’Islam.
Dopo tutti questi Nemici del Popolo, additati in maniera diretta o indiretta al ludibrio delle genti, siamo in grado di anticipare la prossima categoria che l’aretina (di Montevarchi) Madrina della Patria, nella sua indefessa opera di propaganda capillare, tenterà di associare al fronte referendario sbagliato (anzi, perverso):

aro-michael-sheen-in-una-scena-del-film-twilight-saga-new-moon-137311

Gli irriducibili VOLTURI di Volterra (Pisa), potente aristocrazia di vampiri conservatori-misoneisti che perpetuano la millenaria tradizione di quei mostri non-morti, e che mai rinuncerebbero al sangue di prede umane per una scelta – la selvaggina – paragonabile al veganesimo (tanto caro all’Appendino torinese, ora con la maiuscola), opteranno senza esitazione per il NO anche riguardo alle “magnifiche e progressive” novità introdotte dalla Riforma della stessa MEB (vabbe’…); su di una Costituzione che, peraltro, già era la più bella del mondo se non dell’intera galassia: praticamente un Photoshop sulla Gioconda.Non lasciatevi ingannare dal fatto che Aro, il capo volterrano, abbia una certa somiglianza fisionomica proprio con il geniale statista rignanese.
Quindi, se ammmirate e vorreste farvi Isabella Swann o, anzi “e/o” (siamo moderni), il suo ganzo Edward Cullen, gli eroici antagonisti dei Volturi, sapete in quale parte della scheda tracciare un segno (più che mai la croce, anzi solo in questo caso tale simbolo è ben accètto), una domenica ancora da definire del prossimo mese di ottobre. Oppure di novembre, o di dicembre… Quien sabe?

———————————————————————————————————

21 luglio 2016

I fautori delle porte aperte non hanno ancora detto che siamo stati salvati da un rifugiato, prima agricoltore nel Kansas e poi giornalista?

22 luglio 2016

VENTURA neo-CT: una Nazionale “umile, determinata, feroce”, come già nella gestione Conte, ed in più “eccitante”.
I AIN’T GOT TIME TO BLEED.

Bruce, ok, Vodafone rende.
Ma è ora di riprendere il cell per rispondere a “stronzoni” che ti mandino a Harlem col sandwich I HATE NIGGERS.

La Società: un insieme di persone, separate da una connessione comune.

La battuta più surreale? “Bronx – 41° Distretto di Polizia”:
– … e senza le colleghe non avresti una vita sessuale!
Rivolta a Paul Newman.

24 luglio 2016

Il brodo colturale è quello (vedi le reazioni), per quanto il ceppo batterico possa essere un altro.
http://www.ilgiornale.it/news/politica/strage-non-islamica-i-benpensati-esultano-lisis-brinda-1288541.html

NEOGENESIS
Eva, lusingata dal grande tentatore, disobbedì all’Onnipotente e dette di piglio al frutto proibito: uno smartphone della Apple.

Su cultura contro violenza, non sentivo tante utopìe da “The Man Who Shot Liberty Valance”.
Ma l’avvocato Stewart finì per credere a Wayne.

A quelli citati aggiungerei un terzo detto: “Quousque tandem, Catilina, abutere patientiae nostrae?”
http://www.ilgiornale.it/news/politica/golpe-infinito-napolitano-raffinato-sabotatore-paese-1288552.html

———————————————————————————————————

(Sul tema Rai-Luce, due recuperi dal 9 aprile u.s.)

“Rio 2016: lo Sport è di tutti”.
Rai 2016: la Tv è di uno sola.

Da Rio 2014 a Rio 2016, stavolta quale genialata ci riserverà il brainstorming promozionale della Rai-Tv? Mettere al Nostro la cuffia di Federica Pellegrini?
Nel caso, mi àuguro valga l’obiezione che il Salvatore poteva benissimo farne a meno, di nuotare.

—————————————————————————————-


25 luglio 2016

Ogni giorno, in qualunque luogo, è solo “Un giorno di ordinaria follia” / “Falling down”.

Non so chi sarà l’artista headliner dello spettacolo inaugurale, a Rio, ma escluderei una performance di Marilyn Manson in “The Dope Show”.

Nell’URSS era stata scoperta – si disse – una nuova malattia mentale: la dissidenza.
Nell’UE di oggi se n’è scoperta un’altra: il jihadismo.

Tutte quelle concioni sull’«apparire» contrapposto all’essere, signora mia, e poi sento dal Tg che Papa Francesco ha il profilo Instagram…

Piano con l’usurpazione dei titoli, eh (per quanto licenziosi), piano con il millantato credito: l’unica e storica “Inflatable Doll” è Debbie Harry, lead singer dei Blondie.

26 luglio 2016

Il male, da cui imploriamo il Padre di liberarci, è ormai più quotidiano del pane che – nella medesima preghiera – chiediamo a Lui di darci.

Come occidentali, siamo sempre più esposti ai tagliatori teste.
Ma, come italiani, possiamo contare su un indefesso tagliatore di nastri.

La nefandezza che fa vibrare di sdegno le Tre Grazie, ovvero Boldrini-Boschi-Madìa, NON è la bambolina travolta sulla Promenade des Anglais.

27 luglio 2016

Padre Jacques Hamel è già assurto a simbolo di eroica virtù cristiana (come Norberto Bobbio, che egli mi ha ricordato anzitutto per la fisionomia, lo è da tanto nell’àmbito laico-civile); e, a differenza dei suoi disumani carnefici, vivrà in eterno anche nel cuore dei non credenti.

Due film l’anno non gli bastano? Woody Allen deve arrotondare come (Holy) Ghost-writer di Bergoglio?
http://www.ilgiornale.it/news/mondo/sacerdote-sgozzato-papa-mondo-guerra-religioni-non-centrano-1290126.html

Di Jorge Mario Bergoglio, mi colpì sùbito la somiglianza con Stan Laurel.
Ma questa sorta di “Blockheads / Teste dure” non mi piace affatto.

28 luglio 2016

“Tutte le religioni vogliono la pace”.
E diciamolo che, da ben 129 anni, il Ciclo indo-malese di Emilio Salgari diffama i nonviolenti Thugs!

Non è una guerra di religione, ma quando mai? Direi piuttosto “di cacciagione.
Con noi occidentali, ebraico-cristiani, a far da selvaggina.

EVERY DAY IS A “NICE” DAY.

La Tv di Viale Muezzin ci tiene a minimizzare, sottolineando precario equilibrio e giovane età dei terroristi.
“I RAGAZZI DELLA VIA GLOCK”.

“Charlie” sì e Ceccardi no, eh? Chi la attacca ha una sola forma di intelligenza: quella col nemico.
http://www.ilgiornale.it/news/politica/vignetta-anti-islam-bufera-sul-sindaco-leghista-cascina-1290618.html

29 luglio 2016

(Amarcord suggerito da Facebook, molto opportunamente, a distanza di un anno esatto. Ma non potevo riproporre il vecchio link senza rincarare la dose nel mio commento).

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/vero-volto-palestinese-che-pianse-davanti-merkel-spero-che-i-1156545.html

(29/07/15) – La sensibile fanciulla, parlando per assurdo, si sarebbe trovata più a suo agio in un’altra Germania.

(29/07/16) – Nelle religioni di pace, ti educano alla “moderazione” fin dalla più tenera età.

29 luglio 2016

http://www.ilgiornale.it/news/politica/brunetta-governo-dica-quanto-ci-costano-boschi-e-boldrini-1290552.
E non è tanto il costo del pellegrinaggio quanto quello, non solo economico, dell’operato in Italia.

Ma alla convention democratica, dopo aver detto che nessuno è più preparato di Hillary, Obama doveva proprio menzionare anche l’Oval Office?

Alla convention, Obama ha definito Trump “un perdente”.
Uno tra i limiti invalicabili della propaganda dovrebbe essere quello del ridicolo.

31 luglio 2016

Almeno il suo omologo dem, negli stessi anni, faceva sì il disinibito ma al chiuso dell’Oval Office!
http://www.ilgiornale.it/news/mondo/foto-melania-trump-nuda-sul-new-york-post-1291648.html

———————————————————————————————————

31 luglio 2016

L’inizio di «Conan il Barbaro», del nostro secondo nume tutelare John Milius, era già stato posto a suggello di questa pagina da diversi giorni; ma quel paterno mònito a diffidare – di chiunque – assume oggi un significato ulteriore, dopo aver sentito gli sdilinquimenti propagandistici di Viale Muezzin sui “Danaos” che hanno portato nelle nostre chiese il presunto dono della pietas per l’eroico sacerdote Jacques Hamel.

For no one, no one in this world, can you trust.
Not men, not women, not beasts…

[Indicando la spada] – … THIS IS YOU CAN TRUST.

PSYLOCKE 13394099_1829182700636038_6670750877649292722_n


Marco Valori (aka Marco Val / valorim60)

5ae00fcbcf8d12538aba4c254f5e6728

Annunci