hqdefault

Marco Val (aka valorim60)

– Da Facebook:

19 maggio 2014

  • Come avrebbe detto Corrado Guzzanti – Funari, “Capíta ‘a sottile metafora?”.
    «Ariel Meredith SI Swimsuit 2014 outtakes: From the twerks to the tumbles and everything in between.» (Dalla pagina Facebook di MovieHotties.com). http://on.si.com/1neWrjz 

10390358_766254270073654_5411695466304648732_n

– Da Twitter:

21 maggio 2014

  • Se invece che “selfie” o cibarie, vedete ritratti di altre persone, siete sul profilo di un vero fotografo. O su quello di Hannibal Lecter.
  • C’è un detto – citato e stracitato ad nauseam – che va assumendo la più infausta pregnanza, nell’Italia di oggi: “Una risata vi seppellirà.”

22 maggio 2014

  • Grillo, con il suo accòlito Fo, dovrebbe ricordare che processi mediatici e “sputi virtuali” possono aprire la strada alle vere sputa-fuoco.
  • Corsi e ricorsi ci sono anche nella letteratura. Che stia tornando il «Dolce Stil Novo», per esempio, lo si intuisce dallo “sputo virtuale”.
  • L’idolatria grillina per il Moloch della «Rete» è quanto di più orwelliano sia apparso sulla scena politica, o antipolitica, in questi anni.

23 maggio 2014

  • Il governo non risentirà del voto europeo. Altrimenti, rinnegherebbe l’autonomia delle sue origini. Dall’espressione della volontà popolare.
  • Renzie, Alfie & C.: il confronto è tra la rabbia e la speranza. Un peccato capitale ed una virtù teologale: evviva la laicità dello Stato.

24 maggio 2014

  • Confermando la capacità di tirare più dei buoi = agricoltura, nelle stime Istat del Pil entreranno anche i “servizî di prostituzione” (sic).
  • Anche i «servizî di prostituzione» (sic) nelle stime Pil di Istat-Eurostat: “Ahi serva Italia, […] , non donna di province, ma bordello!”
  • È vero: narcotraffico, prossenetismo e contrabbando entreranno – su direttiva Eurostat – nelle stime Istat del Pil. Prodotto interno lurido.
  • Su direttiva Eurostat, gli «esercizî di prostituzione» (sic) entreranno nelle stime Istat del Pil. Cetto LaQualunque nuovo ideologo dell’UE.

25 maggio 2014

  • Per la prima volta, introdotta nell’urna la scheda elettorale, non ho sentito declamare: “Valori ha votato”. Iniziano presto, ad ignorarti.
  • Credono di fotografare il proprio voto e non si rendono conto che stanno fotografando il proprio vuoto. Di legalità, democrazia, buon gusto.

5ae00fcbcf8d12538aba4c254f5e6728

Annunci