Pecorelle - 1

In attesa di dare l’imprimatur ai prossimi veri post (quelli che ascrivo alla categoria “Straight to Alamo”), rilancio anche qui una scelta delle mie più recenti incursioni sui social network.

– Da Facebook:

14 maggio 2014

  • Se c’era un modo per farmi un po’ vacillare, Paola Bacchiddu l’ha trovato.

«Ciao. È iniziata la campagna elettorale e io uso qualunque mezzo. Votate L’altra Europa con Tsipras.» (Dalla sua pagina Facebook).

10313081_10152829614042519_9204718330293171422_n
  • Nemmeno per il mancato uso della brillantina Linetti, lo avrebbero fatto.

«Lo stalinista Togliatti che non disse mai: “Compagni, ci siamo sbagliati”.»  http://a1s.eu/tV1unH  (Dalla pagina Facebook del Giornale).

(P.S. 17/05 – Come si vede, lo spirito anticomunista è in grado di reagire anche alla più affascinante delle sirene sinistrorse).
———————————————————————————————————————————————-
– Da Twitter:
15 maggio 2014
  • Quello che il principe Klemens Von Metternich disse dell’Italia, due secoli fa, vale oggi per l’Europa: “È una mera espressione geografica”.
  • Il fatto che la parola “complotto” venga stucchevolmente ridicolizzata, deformandola in “gomblotto”, non rende meno esecrabile la sostanza.
  • Per primo o no, devo scriverlo anche qui: il bikini bianco di Paola Bacchiddu è il più affascinante dai tempi di Ursula Andress in «Dr. No».

(Nota: il link-video qui sopra non faceva parte del tweet, ma è stato inserito direttamente nel blog il 18/05).

16 maggio 2014

  • Ai detrattori della moneta unica, Matteo Renzi risponderà: “Sull’euro ci metto la faccia”. Come Abramo Lincoln sulla banconota da 5 dollari.
  • Il governo sentenzia che le rivelazioni di Geithner abbiano “una caratura più letteraria che storica”. Sì: «Julius Caesar», di Shakespeare.

17 maggio 2014

  • Nonostante Geithner, per il Corriere non vi fu trama euro-quirinalizia nel 2011. Il Watergate scatta a seconda della convenienza lobbystica.
  • Contro Berlusconi nessun complotto. Si era definito “un presidente operaio”? Dunque si trattò di mobbing. Istituzionale. Ed internazionale.

18 maggio 2014

  • Dàtemi un punto di appoggio (lo spread) e solleverò l’Immondo dall’incarico.
  • Il Cav si dimise in modo “libero e responsabile”? Dev’essere il nome dello shampoo per la lavata di testa, anzi, il lavaggio del cervello.
  • Se il mio cognome fosse Pàssera, col dovuto rispetto, io avrei cercato una formulazione diversa da “Va riempito lo spazio del centrodestra”.
  • Renzi: “Hitler non va citato neppure per scherzo”. Peccato per quella cosuccia dell’Art. 21:

19 maggio 2014

  • Non mi sorprende che Rep tenti di incastrare il Cav nella cupola dell’Expo, ma che ancora non gli abbia chiesto l’alibi per il 22/11/1963.
  • Solidarietà ai tifosi del Toro: devono digerire la terza stella ufficiale della Juventus, dopo il terzo dito pubblico-ufficiale del sindaco.
  • Dove è già fissata l’aliquota, scadenza TASI il 16/06; negli altri casi proroga al 16/09. L’equa proposta è di Piero “terzo dito” Fassino.

—————————————————————————————————————————-

Altri frammenti dai social potranno essere aggiunti, finché non mi decida ad esporre il nuovo post, ma il suggello “Straight to Alamo” è già pronto ed è bene che appaia sùbito:

– Meglio un giorno da Wolverine (di «Red Dawn») che cento da pecorelle.

 

5ae00fcbcf8d12538aba4c254f5e6728i

 

 

 

Annunci